CONSIGLI NUTRIZIONALI PER CONTRASTARE I DOLORI ARTICOLARI

CONSIGLI NUTRIZIONALI PER CONTRASTARE I DOLORI ARTICOLARI

CIBI DA EVITARE

Un consumo eccessivo di carne rossa (eccetto quella grass fed) e carni lavorate (es. salumi ed insaccati) crea una notevole quantità di acido urico, i cui cristalli possono depositarsi sulle articolazioni causando dolori.
È importante evitare cereali raffinati, zucchero e dolci, poiché causano picchi iperglicemici, creano acidità tissutale e stati infiammatori.

Spesso i dolori articolari sono causati da un’intolleranza a determinati cibi (es. frumento, latticini vaccini, lieviti), conseguentemente ad un’infiammazione a livello intestinale. 

Altri cibi invece acidificano l’organismo, favorendo stati infiammatori e la comparsa dei dolori articolari: di questo gruppo fanno parte i cibi grassi, i cibi salati, gli alimenti conservati e inscatolati.

Preziosi alleati sono frutta e verdura: l’ananas contiene l’enzima bromelina, che inibisce la produzione dei composti infiammatori; la banana è un’ottima fonte di potassio ad azione drenante e di vitamina B6, contrastando affaticamento, stress e insonnia, che aggravano i dolori articolari; i frutti di bosco (es. more, mirtilli, ribes rosso e nero, lamponi, fragole) sono potenti antifiammatori, ricchi di vitamina C e bioflavonoidi antiossidanti; ciliegie e sedano sono drenanti e diuretici, favoriscono l’eliminazione dei ristagni di liquidi ed espellono le tossine e le scorie, che accumulandosi nelle articolazioni infiammano e peggiorano il dolore.

 

CIBI DA PREFERIRE

Il riso nero è ricco di antociani antiossidanti, ha azione antinfiammatoria ed antidolorifica.

Importante è anche il pesce azzurro, ricco di omega 3, ad azione antiossidante ed antinfiammatoria.

I semi di zucca hanno un elevato contenuto di grassi essenziali, fitosteroli, vitamine e oligoelementi che conferiscono loro proprietà antinfiammatorie.

La curcuma è una spezia ad elevato potere antinfiammatorio.

Infine il tè verde, essendo ricco di antiossidanti, riduce le infiammazioni alle articolazioni e contrasta il dolore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *