IRENE FALCHI

IRENE FALCHI

 

Presentazione di chi sei e di che cosa ti occupi

Mi chiamo Irene Falchi e sono un’insegnante di Pilates e di Yoga.

Dopo una laurea con lode in lettere e filosofia, con indirizzo rivolto a scienze della comunicazione, e dopo alcuni anni di esperienza in alcune aziende nel settore marketing e pubblicità, ho intrapreso la strada della formazione sportiva.

Ho seguito i corsi di Claudia Fink certificandomi Stott® Pilates Trainer a corpo libero e con i macchinari Pilates che includono il Reformer, la Cadillac, la Chair e la Barrell.

La passione per questa disciplina è stata arricchita da quella per lo Yoga, che mi ha portato a seguire la formazione di Hohm Street Yoga, certificandomi insegnante di Vinyasa.

Insegno a Milano coniugando queste due tecniche in ambito preventivo, nell’allenamento e nel recupero fisico.

 

 

Descrivi la tua attività

Il pilates è una disciplina nata nella prima metà del XX secolo con finalità di tipo rieducativo, focalizzata al rinforzo del core per mantenere una corretta postura e prevenire traumi. Basato sulla stretta correlazione tra mente e corpo, il pilates è una ginnastica focalizzata al raggiungimento di un equilibrio fisico e mentale, e quindi del benessere in generale. Chi pratica questa disciplina cerca di aumentare la consapevolezza in se stesso, oltre che allenare il corpo ed aumentare la flessibilità e la tonicità dei muscoli.

Lo Yoga, integrandosi perfettamente al pilates nell’intenzione di ritrovare un’unione tra le parti di sé, spesso percepite come scollegate, approfondisce la conoscenza delle proprie potenzialità, dei propri limiti, fornendo quindi gli strumenti per andare più a fondo in se stessi.

Il lavoro che propongo si rivolge a tutti, dal giovane che viene da me per rinforzare i muscoli e migliorare l’elasticità, all’anziano che necessita di un lavoro mirato al mantenimento della postura, così come chi dopo un trauma (es. ernia) o una patologia (es. scoliosi) ha bisogno di una rieducazione motoria.

 

 

Dove si svolge la tua attività

Lavoro nello studio di via San Calocero 3 a Milano, on line  e a domicilio.

Per contattarmi:

irene.falchi@hotmail.it

@irene.falchi su Instagram

studiobhumi.it

 

 

Giornata tipo

Mi sveglio presto, un po’ perché amo la mattina e un po’ perché da poco ho avuto un bimbo che chiede la pappa alle prime ore dell’alba.

Faccio lezione ai miei allievi, ma tengo sempre un’ora di allenamento personale al giorno.

Mangio verso le 13 e riprendo poi a dare lezione.

Purtroppo finisco sempre abbastanza tardi di lavorare e la cena slitta spesso alle 21.

Il sonno, per me fondamentale, richiede l’andare a letto non oltre mezzanotte ma prima di diventare mamma anticipavo anche alle 22.30.

 

 

Qualche esempio di alcuni tuoi piatti in versione “healthy”

Ho sempre prestato molta attenzione all’alimentazione, in passato anche in modo eccessivo e restrittivo.

Dopo aver conosciuto il dott. Bevacqua e la dott.ssa Vignoli, ho iniziato ad applicare qualche piccola regola che nulla ha tolto al gusto dei piatti guadagnandoci invece in una corretta digestione, un buon sonno e in energia di cui ho molto bisogno durante il giorno.

Alcuni piatti healthy che non mancano dalla mia tavola sono il pesce cotto al vapore o sulla piastra, oppure filetti di pollo o tacchino accompagnati sempre da verdure (crude o cotte), con le quali inizio il piatto e a concludere del pane integrale.

A colazione yogurt greco con 0% di grassi, semi di sesamo e fette biscottate integrali con marmellata.

Come spuntino inserisco sempre un frutto con delle mandorle.

Ammetto che non mi nego mai il dolce, soprattutto ora che devo allattare, e che a volte sostituisco con un frutto.

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *